Neosidea Group | Sviluppo Soluzioni Web Torino

IL PROGETTO LILLO THE WORKER

La formazione alla sicurezza all’interno di un’azienda è fondamentale per consentire ai lavoratori di acquisire le nozioni di rischio e pericolo, sviluppare la capacità di riconoscerli prevenendo di conseguenza e laddove possibile, i danni.  Diventa altresì importante conoscere i comportamenti idonei a tutelare la sicurezza e la salute propria e dei propri colleghi.

 

In particolare, i lavoratori impegnati in settori quali commercio, uffici e servizi, categorie denominate a rischio basso, devono essere in grado di stabilire la reale rischiosità delle dinamiche sulla base di conoscenze analitiche e comportamentali, senza cadere nella trappola della sottostima delle conseguenze.

 

Il modello tradizionale di formazione alla sicurezza sul lavoro ha tuttavia lo svantaggio di esser generalmente orientato ad una didattica frontale ristretta a pochi soggetti. 

SCARICA APP LILLO THE WORKER Versione Android
scarica App Lillo The Worker per iOS



La sicurezza sul lavoro spiegata in modo innovativo e interattivo

L'ESIGENZA DEL CLIENTE

Al fine di formare il maggior numero di dipendenti in ambito di prevenzione e sicurezza ed ottenere la certificazione (D.lgs 81/08 – rischio basso) di riferimento, occorreva scardinare la modalità di formazione tradizionale, trasformando la didattica frontale in un approccio più immediato ed interattivo.

 

Il metodo che risponde a queste esigenze è l’e-learning on the job che sta ad indicare un sistema basato sulla sensibilizzazione del lavoratore prima dell'impartizione della nozione specifica. Uno dei desideri era quello di permettere al discente di poter tenere d’occhio i progressi, trasformando l’apprendimento in un processo continuo e user-friendly; per renderlo possibile è stata creata un’app ad hoc che fungesse da mezzo tra intenzione e azione.

 

Nasce così Lillo the Worker, l'app sulla sicurezza nel lavoro completamente gratuita e disponibile per Android e iOS.

 

 

 

LA SOLUZIONE NEOSIDEA

Lillo the Worker pone l’innovazione al centro della sua offerta, inserendo in primis un fondamentale elemento di interattività: solo la risposta corretta ad ogni quesito consente infatti di avanzare nelle domande, le quali sono state calibrate in modo da favorire l’approfondimento continuo, anche mediante ripasso, nelle varie sezioni formative. Per perseguire l’obiettivo di massimizzazione dell’apprendimento, l’applicazione è stata pensata e realizzata con:

 

 

 

-Il metodo e-learning by doing come motore del progetto, attraverso quesiti pratici e concreti, concatenati secondo una sequenza logica.

 

-Design semplice e intuitivo per favorire la rapidità d’uso e l'assimilazione a fronte di un impegno di pochi minuti al giorno per completare i singoli moduli.

 

-Contenuti categorizzati e suddivisi in capitoli all'interno di un database costantemente aggiornato. Ogni capitolo rappresenta un’area di contenuti a loro volta raggruppati per temi. L’avanzamento del percorso della propria formazione è misurato sul numero di temi e capitoli completati con esito positivo.

 

-Domande a risposta chiusa e a completamento, con collegamenti ipertestuali mediante cui ottenere la definizione di un argomento o le indicazioni per la comprensione del quesito.

 

-Un sistema cloud/remoto in cui immagazzinare lo stato di formazione e avanzamento così da poterlo recuperare in un secondo momento.

 

 

 

La democratizzazione della conoscenza è il primo passo verso una maggiore consapevolezza del mondo e nel caso di Lillo the Worker, la sicurezza e la prevenzione diventano temi a portata di mano, o meglio, di smartphone, consentendo ad ogni lavoratore di prestare servizio in ambienti che arginino rischi e pericoli in modo innovativo.